Titelbild

Area turistica Altopiano del Salto

Vacanze ad Avelengo e Merano 2000

Avelengo e Merano 2000 Avelengo (1.290 m s.l.m.) sorge in posizione soleggiata sulla parte settentrionale dell'altopiano del Salto sopra la conca meranese. Il paese è conosciuto soprattutto per i suoi cavalli, caratterizzati dalla struttura bassa e robusta a dalla criniera bionda, che in passato erano utilizzati come cavallo da tiro, mentre oggi vengono impiegati soprattutto nel tempo libero e nello sport equestre. D'estate Avelengo offre ai suoi ospiti la possibilità di effettuare passeggiate, escursioni in montagna, gite in bicicletta o a cavallo, con una vista panoramica mozzafiato sulle vette del Gruppo di Tessa, del Brenta o dell'Ortles.

Avelengo e Merano 2000Ma anche d'inverno la località offre mille attrattive grazie alla vicina zona sciistica di Merano 2000: 40 km di piste, 8 moderni impianti di risalita e numerosi alberghi e ristoranti costituiscono un vero e proprio paradiso per gli amanti dello sci e dello snowboard. Da poco è stata inoltre allestita una pista per slittini (sopraelevata dal terreno fino a 6 metri) aperta tutto l'anno: da non perdere! 

Vacanze a Verano

Verano Sulla cosiddetta „soleggiata terrazza di Merano“, sopra la Val d’Adige, giace a 1200 metri d’altezza, circondato da boschi e prati, il paesino di Verano, con i suoi 930 abitanti. Gli amanti del sole si trovano qui particolarmente a loro agio grazie al clima mite che ha permesso la crescita di una vegetazione unica nel suo genere.


KnottenkinoLe giornate miti invogliano a fare escursioni, passeggiate, giri di nordic walking lungo tutto l’anno. Stare bene in armonia con la natura questo il motto di Verano, un paese veramente all’avanguardia essendo approvvigionato quasi interamente con energie rinnovabili. Verano è noto per i suo i tre punti panoramici dalla caratteristica forma tondeggiante detti „Kogeln“. Sul Rotsteinkogel si trova il "Knottnkino", un punto panoramico creato da un artista contemporaneo allestito come un cinema affacciato di fronte a un sensazionale panorama alpino.

Vacanze a Meltina

MeltinaColoro che abitano da queste parti sono molto invidiati e chi viene a trascorrervi le vacanze, ancora di più! Meltina, paese sulle pendici dello Tschögglberg, sopra Bolzano, circondato da prati alpini su uno degli altopiani più belli del Südtirol. Pendii fioriti, montagne selvagge e un impatto forte e autentico, come se il paesaggio fosse scaturito da un libro a colori. Qui, rispetto e salvaguardia della tradizione si combinano armoniosamente con comfort e innovazione. Un territorio ricco di contrasti, per una vacanza di puro godimento. Attorno al capoluogo - Meltina - trovano la loro collocazione ideale i piccoli borghi di Salonetto, Frassineto e Vallesina, disseminati di masi e chiesette, che regalano al paesaggio un’impronta particolare, grazie alla varietà e alla tipicità del loro stile architettonico. Gioire in pieno relax, lasciando vagare libero lo sguardo. A seconda delle proprie passioni e dello stato di forma fisica, ciascun escursionista troverà la via che lo soddisfa.

LafennCamminare lungo sentieri profumati di resina nei boschi di conifere, attraversare prati magnificamente fioriti o compiere un percorso a tappe da una malga all’altra – tantissime sono le opportunità. Particolarmente amate risultano le escursioni attraverso i magici e luminosi boschi di larice sull’altopiano del Salto, dal quale si gode una vista mozzafiato. Molto distanti dalla quotidianità e da ciò che accade in valle... molto vicini al cielo! Ampi pascoli, placidi laghetti d’alta quota e aria buona. Quasi ci si augurerebbe di non arrivare mai. Agli alpinisti esperti, il Versante Nord dello Tschögglberg offre splendide ascese in vetta senza difficoltà, vie ferrate attrezzate e impegnative arrampicate su roccia. Montagna e valli, Meltina ha tutto intorno a sé.

Vacanze a San Genesio

San Genesio San Genesio (1.080 m s.l.m.) si trova sulla parte più meridionale del Altopiano del Salto, il vasto altopiano che si estende da Merano fino a Bolzano in un susseguirsi di boschi, prati e pascoli. Il paese è immerso nella natura in posizione soleggiata, con splendida vista sulle Dolomiti, sull'altopiano del Renon, sui monti della Val d'Ega e sulla conca di Bolzano. Il paese dista solo 10 km dal capoluogo di provincia ed è raggiungibile anche tramite una comoda funivia che parte dalla periferia nord della città.

San GenesioA San Genesio si possono vedere la chiesa parrocchiale, le rovine del Castel del Grifo e i magnifici masi con i loro fienili dal tetto in paglia. Ma la piccola località è soprattutto un buon punto di partenza per effettuare escursioni e gite a piedi o a cavallo nello splendido scenario naturale offerto dall'altopiano del Monzoccolo. Chi ama la natura può ammirare a pochi chilometri dal paese un maestoso esemplare di acero di monte, tutelato come monumento naturale e bellissimo a vedersi.

Categorie

Opzioni